Lavoretti per bambini Carnevale

Se i vostri bambini sono pieni di fantasia, provate a farli divertire con degli allegri lavoretti ispirati al Carnevale. Tra gli esempi proposti nella gallery, ne troverete alcuni fatti con la carta e con il cartoncino, altri con la stoffa, altri ancora con materiali di riciclo.

I lavoretti di Carnevale per eccellenza sono le maschere. Negli articoli passati abbiamo spiegato come realizzarne alcune in vari materiali e abbiamo pubblicato delle gallery con tante idee a cui ispirarsi. Particolarmente semplici da realizzare e perfette per lasciare che i bambini esprimano la propria creatività sono le maschere ricavate da piatti di plastica e di carta: oltre a essere belle da indossare sono anche delle fantastiche decorazioni per le feste.

Sempre a scopi decorativi, realizzate insieme ai bambini dei festoni con la carta o la stoffa, scegliendo le forme e i colori che vi piacciono di più. I festoni fai da te sono particolarmente adatti a riutilizzare materiali di riciclo come vecchi abiti e scampoli di stoffa, ma anche confezioni di merendine, delle uova o del latte.

Tra gli accessori che invece possono andare a completare i vestiti di Carnevale, i vostri bimbi potranno decidere se realizzare corone e tiare per principi e principesse, copricapi di tanti stili diversi da abbinare a costumi da indiani o pirati, cerchietti decorati con antenne, stelline o orecchie finte se ci si vuole travestire da animaletti, papillon e fiori finti, immancabili nei costumi da pagliaccio, e ancora pompon, bacchette magiche, ventagli e gioielli di ogni tipo.

Il bello dei lavoretti per bambini ispirati al Carnevale è che possono essere utilizzati anche in occasioni diverse come feste di compleanno, recite della scuola o, più in generale, per inventare giochi sempre nuovi con gli amici.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*