Ciabatte infradito decorazione fai da te

Come decorare un paio di infradito, che cosa serve: vecchio paio di infradito, tessuto a piacere, bottoni, cristalli, nastri o altri elementi decorativi, colla a caldo, forbici, ago e filo.

 

Come trasformarle procedimento :
Per prima cosa andiamo a rinnovare la tomaia. Serviranno 2 strisce larghe 1 cm e lunghe 50 cm circa ricavate da un tessuto a piacere. Prendete la prima striscia di stoffa, e con un punto di colla a caldo fissatene l’estremità ad uno degli estremi della tomaia, nella parte interna. Cominciate poi ad arrotolare il nastro intorno alla tomaia, mettendo un punto di colla a caldo ad ogni giro per assicurare il nastro in posizione. Quando raggiungete il punto centrale (l’infradito vero e proprio), fate un doppio giro con il nastro intorno ad esso e procedete poi lungo l’altro lato della tomaia. Assicurate il punto terminale del nastro con della colla a caldo nella parte interna della tomaia, in modo che quando la ciabatta è indossata non si veda.
Ricoprite poi allo stesso modo anche l’altra ciabatta. Procedete a questo punto con le decorazioni. Per creare un fiore di stoffa come il mio vi serviranno 2 strisce di tessuto di colori diversi di cm 5×40 ciascuna.

Sovrapponete le strisce, e piegate il tutto a fisarmonica in modo che la larghezza di ogni piegatura sia circa 4cm.
Con delle forbici molto affilate praticate poi un taglio a zig zag.  Srotolate le strisce, e sempre mantenendole sovrapposte, con ago e filo fate un punto lungo tutto il lato inferior. Tirate delicatamente il filo: il tessuto si arrotolerà fino ad ottenere il vostro fiore. Fissate il filo con un paio di punti in modo da mantenere il fiore in forma. Se lo desiderate potete decorare la parte centrale con uno strass, un bottone o qualche perla fissata con la colla a caldo. A questo punto fissate il fiore alla tomaia delle infradito con un punto di colla a caldo. Potete fissarlo centralmente o di lato, oppure creare più fiori di dimensioni diverse fino a ricoprire tutta la tomaia e il lavoro è finito e avrete delle infradito nuove.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*