Ecco una guida di GIARDINAGGIOpuntoIT su come preparare il prato alla risemina.

Il video spiega tutti i passi da eseguire per un corretto giardinaggio fai da te.

Occorrente:
tosaerba
rastrello arieggiatore
terriccio per semina
rullo
semi

Come si procede

Prima di tutto tagliate il tappeto erboso basso.
Quindi rimuovete il feltro, utilizzando un apposito rastrello arieggiatore. Con un rastrello asportate dal tappeto erboso tutto il materiale di risulta dello sfalcio e dell’arieggiatura.
A questo punto spargete su tutto il tappeto erboso l’apposito terriccio per semina, composto da torba mescolata a sabbia e concime organico, per creare un letto che accoglierà i semi.
A questo punto annaffiate il terreno, inumidendolo a fondo.
Praticate quindi la semina a spaglio, avendo cura di spargere i semi su tutta la superficie del prato. Quindi con un rullo passate tutto il prato in modo da far ben aderire le sementi al terreno.
Annaffiate inumidendo a fondo.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*

1 Commento